::HOME    ::FIOM    ::IL NOSTRO LAVORO    ::COMUNICAZIONE    ::I TUOI DIRITTI    ::CONTATTI    ::FOTO    ::LINK   

 ▪ La Fiom
 ▪ Il nostro lavoro
 ▪ Comunicazione
 ▪ Informatica
 ▪ I tuoi diritti
 ▪ RSU
 ▪ RLS


Visite ricevute:
770341
Abbiamo on-line:
2 utenti
Home  >>  Comunicazione  >>  Comunicati

10 aprile 2018
FORMAZIONE PROFESSIONALE

FIM – FIOM – UILM MILANO

 

Fim, Fiom, Uilm e Assolombarda:

la formazione professionale

è un diritto di tutti i lavoratori

 

Ieri si è svolto presso il Politecnico di Milano un seminario di Fim, Fiom. Uilm e Assolombarda sul nuovo diritto soggettivo alla formazione continua nel CCNL dei metalmeccanici.

All’iniziativa hanno partecipato imprese e delegati metalmeccanici e tutti gli attori della formazione professionale, incluso il mondo accademico, per ribadire che il CCNL dei metalmeccanici propone un punto da cui partire, le 24 ore di formazione da garantire nel triennio a tutti i lavoratori, per concorrere insieme alla crescita professionale del personale nelle aziende.

Il mondo metalmeccanico è in grande trasformazione: la maggiore automazione, la digitalizzazione dei processi, l’internet delle cose stanno cambiando profondamente l’industria.

Per questo diventa sempre più importante condividere con le organizzazioni sindacali e le Rsu un’organizzazione del lavoro che cambia e percorsi formativi più mirati per essere al passo con i tempi.

Oggi purtroppo questo aspetto del contratto nazionale non è sufficientemente valorizzato e molte imprese faticano o sono addirittura contrarie a condividere con le Rsu i percorsi formativi, anche se finanziati con Fondimpresa.

Fim, Fiom e Uilm di Milano ritengono che la giornata di ieri possa rappresentare un ulteriore tassello che va nella direzione di una vera compartecipazione: il sindacato dei metalmeccanici e le aziende devono lavorare nella stessa direzione, anche con una programmazione condivisa degli interventi formativi, per trasformare l’innovazione in una vera opportunità, per la competitività delle imprese e per il benessere dei lavoratori.

È importante che a ribadirlo sia stata anche Assolombarda, consapevole che i processi formativi, se condivisi, sono molto più efficaci e mirati.

 

 

Milano, 10 aprile 2018

 



Newsletter
Inserisci la tua e-mail per ricevere la nostra newsletter









Il metallurgico


ABC Metalmeccanici
ABC Meccanici